5 suggerimenti per Google Gboard su Android e iOS

Sugli smartphone, c'è molta scelta nelle tastiere, di cui la tastiera Google è una comune. La tastiera virtuale, nota anche come Gboard, viene aggiunta tramite un'app e con essa si dispone di un'ampia tastiera con suggerimenti GIF, previsioni di parole e la possibilità di supportare più lingue. Come puoi utilizzare questa tastiera intelligente in modo ancora più intelligente?

Gboard è la tastiera predefinita su Android. Alcuni produttori Android preferiscono la propria tastiera. Ma non preoccuparti, puoi comunque scegliere di installare Gboard da solo dal Play Store. Tuttavia, Gboard è disponibile anche per iOS. Se vuoi scaricare la tastiera virtuale per iPad o iPhone, installala dall'App Store.

Immediato più segni di punteggiatura

A volte ci si lamenta che le persone nei programmi di chat e WhatsApp ignorino troppo i segni di punteggiatura. Non è affatto necessario con Gboard. Vuoi più segni di punteggiatura contemporaneamente? Tieni premuto il punto e ottieni immediatamente un intero arsenale: inclusa la percentuale, il segno e l'hashtag. Ci sono più trucchi in questa tastiera virtuale e devi solo riposare il dito in un punto troppo a lungo.

Puoi eliminare alcune parole

Più usi la tastiera, meglio saprà quali parole usi spesso. Pertanto, fornisce suggerimenti sempre migliori per le parole successive. Ad esempio, dopo la parola sandwich probabilmente riceverai un suggerimento per la guarnizione, perché spesso dici panino al formaggio. Tuttavia, l'intelligenza artificiale non è tutto. A volte esce con suggerimenti non convenzionali o con parole che non useresti mai (o: parole che hai scritto male una volta). È quindi possibile scegliere di eliminare la parola toccando e tenendo premuta la parola nella barra dei suggerimenti. Apparirà quindi un cestino per eliminare quella parola.

Trova la tua emoji disegnando

Devi essere veloce e avere selezionato l'impostazione della lingua corretta, ma puoi anche cercare le emoji disegnandole. Per questo usi la "scrittura a mano", che puoi trovare nelle impostazioni> lingua> scegli lingua> grafia . Vedrai quindi una casella con "scrivi qualcosa qui" dove puoi disegnare qualsiasi cosa con il dito. Ad esempio uno smiley. Se sei veloce e sai disegnare bene, puoi trovare quell'emoji che stai cercando. Oppure puoi semplicemente scrivere i tuoi messaggi invece di digitare in modo da continuare ad allenare le dita nella scrittura. Google Handwriting è molto intelligente, quindi probabilmente riconosce ciò che intendi abbastanza rapidamente.

Elimina molto testo in una volta sola

Forse eri un po 'arrabbiato quando hai scritto la tua risposta, o non era più attuale: con un semplice swipe puoi cancellare l'intera storia nella barra di inserimento. Tutto quello che devi fare è premere il dito sul pulsante Elimina e scorrere verso sinistra. Assicurati solo che "Swipe input" sia attivato nelle impostazioni. Se desideri rimuovere solo una parte della frase, puoi anche toccare il tasto e spostarti lentamente verso sinistra. Rilascia quando è stato selezionato abbastanza e le tue parole sono state rimosse. Rimpiangere le tue parole cancellate? Sono ancora nella parte superiore della barra per un breve periodo, quindi puoi toccarli rapidamente.

Posiziona facilmente il cursore nel posto giusto

Di solito, il cursore si troverà nel punto più ovvio, ovvero dopo una frase, pronto per continuare a digitare. Se vuoi avere quel cursore da qualche altra parte, probabilmente inizi a digitare un po 'goffamente da qualche parte nella parola, o tocca più volte, il che non è il più conveniente. Puoi influenzare il cursore con la barra spaziatrice. Metti il ​​dito sulla barra spaziatrice dove vuoi il cursore e flop, è lì.

Ci sono molti trucchi da trovare in Gboard, ma questi sono alcuni simpatici che l'app ha da offrire in questo momento. A volte viene aggiunto o rimosso qualcosa, compreso il modo pratico in cui potresti sincronizzare la tastiera con il tuo account Google, così che su un nuovo telefono hai subito una tastiera che dà subito i giusti suggerimenti. Sfortunatamente, non è più in questa applicazione altrimenti così pratica, ma senza dubbio tornerà presto in una forma diversa.