Gestisci e condividi foto su Synology NAS

La condivisione di foto con, ad esempio, familiari e amici può essere eseguita tramite una gamma di servizi cloud. Eppure ci sono rischi per la sicurezza coinvolti. Se vuoi mantenere il controllo, controlla l'app Photo Station per il tuo Synology NAS.

Gestire e condividere le foto può essere un lavoro ingrato. In ogni caso, non è saggio conservare tutte le tue foto su un computer o laptop. Se qualcosa va storto (o il dispositivo viene rubato per strada), perderai tutte le tue foto contemporaneamente. Un NAS è quindi molto più pratico, soprattutto se si fornisce una configurazione RAID con mirroring in termini di dischi. E preferibilmente usa anche una copia esterna per i backup regolari. Tutti i NAS Synology vengono eseguiti su un sistema operativo (DSM) che visualizza un ambiente desktop nel browser. Una delle app installabili (e gratuite) è Photo Station. Se poi ti assicuri che l'intera raccolta di foto sia inserita nella cartella delle foto, le tue foto diventeranno molto più trasparenti da ora in poi. E se lo si desidera, può essere condiviso con amici e familiari.Puoi creare account per loro. Assicurati di aver effettuato l'accesso come amministratore sul NAS e avvia Photo Station (che si trova nel menu di avvio). In Photo Station, fare clic suImpostazioni a sinistra. Nella pagina appena aperta, fare clic su Account utente e quindi su Crea utente . Le informazioni richieste parlano da sole. Ovviamente scegli una password complessa, soprattutto se il tuo NAS è condiviso anche su Internet tramite il port forwarding, ad esempio. Se non desideri che un determinato utente condivida solo pubblicamente foto e cartelle di foto, assicurati che l'opzione Consenti a questo utente di condividere foto e video pubblicamente rimanga disabilitata. Fare clic su Salva e l'utente viene creato.

Più opzioni

Nella finestra Impostazioni troverai molte altre belle opzioni. Come il riconoscimento facciale (ancora sperimentale), che può essere attivato in Foto . Se vuoi, Foto Station offre anche opzioni di blogging, puoi attivarlo tramite Blog nel menu a sinistra. Se desideri che gli utenti possano caricare anche le proprie foto e gestirle sul NAS tramite Photo Station, fare clic su Generale a sinistra e selezionare l' opzione Abilita servizio Photo Station personale . Fallo solo con persone di cui ti fidi al 100% ed eventualmente prendi accordi su quante foto verranno eventualmente inserite sul tuo NAS. Al termine delle impostazioni, fare clic su Indietro a sinistra, dopodiché vedrai nuovamente l'interfaccia utente del programma. Nel nostro esempio gli album sono già presenti lì; fare clic su un album per visualizzare le foto che contiene. Un tale album è semplicemente una sottocartella della cartella delle foto! Puoi anche creare nuovamente i tuoi album in Photo Station. Oppure condividi rapidamente le foto con altri. Sono disponibili anche opzioni di modifica diretta, ma vengono utilizzati servizi cloud esterni. Quindi prenditi cura di questo di nuovo, privacy e così via. Se desideri comunque utilizzarlo, fai clic su una foto per visualizzarla a grandezza naturale. Sotto la foto troverai i servizi disponibili sotto Editor . Inoltre, all'apertura della foto è disponibile anche un pulsante per il download. Fare clic sulla croce di chiusura in alto a destra per tornare alla cartella delle foto. Bello è il collegamentoPresentazione in alto, avvia una presentazione automatica di tutte le foto in un album. Il tuo browser passerà automaticamente alla modalità a schermo intero; Puoi uscire da questo premendo il tasto Esc. Ultimo trucco: Synology ha anche un'app mobile gratuita da utilizzare con Photo Station sia per Android che per iOS: DS photo.